en_GBit_IT
Aruspici Lettura del Fegato Zone Geopatiche

Aruspici Lettura del Fegato Zone Geopatiche

In tempi moderni, più vicini a noi, con l’avvento dell’ideale scientifico-razionalistico queste pratiche vengono spesso associate alla Magia nel significato più deteriore del termine, una pratica priva di fondamento, spesso arbitraria e fraudolenta. Noi preferiamo definirla Conoscenza Superiore. La figura dell’Aruspice Etrusco è spesso equiparata a quella di uno stregone che attraverso pratiche magiche riusciva a interpretare eventi naturali per spiegare episodi di vita quotidiana.
Oggi la Bioarchitettura ci viene in aiuto riprendendo e sviluppando quelle conoscenze ritenute anticamente pure e semplici pratiche magiche…

Una Passeggiata Dentro il Mistero del Morranaccio

Una Passeggiata Dentro il Mistero del Morranaccio

Il Morranaccio, un luogo misterioso ai margini della Selva del Lamone, ha lasciato che il nostro gruppo di amici si addentrasse nel suo mistero rivelando una piccola parte dell’alone magico che lo avvolge.
Il nostro gruppo, dopo una faticosa riapertura di sentieri oramai tornati in pieno possesso della natura selvaggia del luogo, ha ripercorso le antiche vie di popoli primordiali visitando questi luoghi pieni di domande senza risposta.

Ripetizione della Cosmogonia

Ripetizione della Cosmogonia

Ripetizione della Cosmogonia. Ogni città di ogni civiltà diventa il Centro del Mondo dove si congiungono il Cielo e la Terra. Qualsiasi rituale si sviluppa non solo in uno spazio consacrato, distinto dallo spazio profano, ma anche in un tempo sacro (in illo tempore, ab origine) cioè quando il rituale è stato compiuto per la prima volta da un dio, un eroe, un antenato…

Le Sacre Sorgenti di Acquarossa

Le Sacre Sorgenti di Acquarossa

Considerate la linfa divina della Dea Terra qui si rivelano concretamente: dalla sorgente di roccia alla polla sul terreno da cui sgorga l’acqua rossa ferruginosa; mentre sul fianco est della collina è presente un cunicolo a sezione ogivale scavato nella roccia tufacea, simile ad altri rinvenuti in queste zone.

Ritenuta un’opera di epoca etrusca, un sistema di drenaggio utilizzato per la raccolta delle acque, un primitivo tentativo di “addomesticare” le acque sorgive, la premessa della tecnica idraulica propria degli Etruschi che si affinerà nei secoli e definirà tutte le successive opere dei Romani.

Nei secoli più remoti la Natura aveva il sopravvento, arcana e misteriosa in tutte le sue manifestazioni e per questo oggetto di culto. Ecco che l’acqua, origine della vita, che misteriosamente fuoriesce dalla Terra o che si incanala tra le fessure della roccia e sgorga trasformandosi in ruscello, diventa sacra e la divinazione dei corsi d’acqua una pratica diffusa…

I Misteri di Acquarossa

I Misteri di Acquarossa

Acquarossa, come molti dei luoghi etruschi è una porzione di territorio, in questo caso un vasto altipiano, alla confluenza di tre ruscelli: Acquarossa, Francalancia-Fornicchio e Vezza. Quindi, come già trattato in un precedente articolo, è alla convergenza di tre ruscelli che gli Etruschi individuavano quei luoghi particolarmente energetici dove stabilire siti sacri.
La vocazione agricola di questo territorio ha sicuramente sacrificato parte degli antichi boschi; ciononostante la natura è prorompente e chi si troverà a visitare queste zone avrà negli occhi, probabilmente, lo stesso paesaggio osservato dagli Etruschi…

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla Newsletter Etruscan Corner

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Etruscan Corner, riceverai notifiche sugli utimi articoli piubblicati più tutte le nostre offerte.

Grazie per esserti iscritto!