en_GBit_IT
Calendario Etrusco Popoli e Calendari

Calendario Etrusco Popoli e Calendari

La capacità di misurare il tempo è una delle conquiste umane più importanti , utile per comprendere lo sviluppo della società. L’uomo viveva a stretto contatto con la natura e ne osservava i cicli: dopo l’inverno tornava sempre la primavera, la natura si risvegliava, il seme diventava fiore, poi frutto e nuovamente seme. Ma come tenere il conto dei giorni e capire quando all’inverno si sarebbe succeduta la primavera?

Gli Etruschi e la Matematica Sacra

Gli Etruschi e la Matematica Sacra

Nel libro della Zohar dove Il visibile non è altro che il riflesso dell’invisibile, si legge che gli uomini giusti sono 72 (un multiplo di 12 e il doppio di 36) e ogni uomo giusto si deve attivare per utilizzare il suo potere occulto nel momento in cui una minaccia incombe su una comunità e deve ritornare nell’ombra una volta che la sua missione è compiuta…

Necropoli alla Convergenza di tre Ruscelli

Necropoli alla Convergenza di tre Ruscelli

Osservando le Mappe dei territori dove gli Etruschi edificarono le loro Necropoli si nota un punto in comune: esse si trovano nella porzione di terreno delimitata da tre ruscelli.
La convergenza di tre ruscelli la ritroviamo tra le credenze celtiche secondo le quali in quei luoghi si incontrano piani di energia che respingendosi originano una sorta di apertura di breve durata fra un Mondo e l’altro, tra il piano fisico e il piano eterico…

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla Newsletter Etruscan Corner

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Etruscan Corner, riceverai notifiche sugli utimi articoli piubblicati più tutte le nostre offerte.

Grazie per esserti iscritto!