en_GBit_IT
Calendario Etrusco Popoli e Calendari

Calendario Etrusco Popoli e Calendari

La capacità di misurare il tempo è una delle conquiste umane più importanti , utile per comprendere lo sviluppo della società. L’uomo viveva a stretto contatto con la natura e ne osservava i cicli: dopo l’inverno tornava sempre la primavera, la natura si risvegliava, il seme diventava fiore, poi frutto e nuovamente seme. Ma come tenere il conto dei giorni e capire quando all’inverno si sarebbe succeduta la primavera?

Passeggiate alla Riscoperta del Sacro

Passeggiate alla Riscoperta del Sacro

Con l’iniziativa I SENTIERI DELLA DEA, l’equipe di etruscan corner insieme a Daya Sovrana, erborista e ricercatrice indipendente,
è andata in cerca di luoghi sacri della nostra misteriosa e magica Tuscia, a volte perduti nei boschi abbandonati e inselvatichiti, ritrovando per esempio la città perduta di Morranaccio con la magica grotta delle 36 nicchie, alla quale ormai pochissime persone sapevano arrivare, riaprendo sentieri invasi da rovi e alberi caduti…

Altare Rupestre di Acquarossa

Altare Rupestre di Acquarossa

Altare Rupestre di Acquarossa Risulta evidente l’affinità con gli antichissimi altari sacrificali celtici, rinvenuti in alcune zone dell’Italia del Nord, utilizzati dai druidi per i culti del sole, delle sorgenti d’acque medicali, degli alberi, della natura e delle pietre…

Calendimaggio Rito della Rinascita

Calendimaggio Rito della Rinascita

L’antico rito della rinascita della vita e il trauma della rottura del legame sacro tra la Grande Madre Terra e l’uomo moderno

Scrivere del Calendimaggio è scrivere dello stupore e della meraviglia dell’uomo davanti all’esplosione dell’energia vivificante della Natura, che rinasce e si rinnova, nel ciclo eterno del susseguirsi delle stagioni. La data e la ricorrenza del Calendimaggio affondano le loro radici nella notte dei tempi, agli albori della civiltà umana, e sono intrise di significati sacri, divinatori, propiziatori, celebrati nella stagione che per definizione segna il passaggio dalla fine dell’inverno, cioè del freddo e della morte simbolica della natura, alla rinascita della vita e al fuoco vivificante del suo eterno ritorno: la primavera…

Necropoli alla Convergenza di tre Ruscelli

Necropoli alla Convergenza di tre Ruscelli

Osservando le Mappe dei territori dove gli Etruschi edificarono le loro Necropoli si nota un punto in comune: esse si trovano nella porzione di terreno delimitata da tre ruscelli.
La convergenza di tre ruscelli la ritroviamo tra le credenze celtiche secondo le quali in quei luoghi si incontrano piani di energia che respingendosi originano una sorta di apertura di breve durata fra un Mondo e l’altro, tra il piano fisico e il piano eterico…

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla Newsletter Etruscan Corner

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Etruscan Corner, riceverai notifiche sugli utimi articoli piubblicati più tutte le nostre offerte.

Grazie per esserti iscritto!