La nostra Terra, il pianeta che ci ospita, ha circa 4 miliardi e mezzo di anni. L’Era più antica si chiama Precambriana ma inizialmente fu chiamata Azoica, cioè “priva di vita”, perché tale si credeva fosse stata, ma non era così. Il Precambriano copre il più vasto intervallo di tempo e rappresenta da solo l’88% della Storia della nostra Terra.
I rarissimi fossili archeozoici appartengono a specie vegetali ed animali e nonostante la sua durata, si conosce veramente poco di quest’epoca e molto di ciò che sappiamo è stato scoperto solo a partire dalla seconda metà del XX secolo.