en_GBit_IT

Lucumonia di Tarquinia

Lukus Taruiniii – Tarcuna – Tarkhna

La sua fondazione di può far risalite intorno all’anno 1000ac. Il suo massimo splendore tra il VIII e il VI secolo A.C. La città di Tarquinia fu uno dei più antichi e importanti insediamenti della Dodecapoli Etrusca, diede i natali agli ultimi tre Re Romani, entrò più volte in guerra con Roma per essere infine sottomessa nel 295 ac.
Sul suo litorale si sviluppò la colonia marittima di Gravisca che fu per molto tempo il principale porto dell’Etruria. Nella Federazione Etrusca Tarquinia assunse un ruolo predominante e grazie alla notevole attività del porto di Gravisca, furono molti i contatti con l’Oriente e la Grecia.
Nel periodo in cui regnavano i Tarquinii a Roma Tarquinia cercò di imporre la proprio supremazia nella Lega Etrusca contro l’espansionismo Romano fino all’importante guerra contro Roma e alla resa definitiva di Tarquinia nel 308ac.
Roma cancellò la civiltà Etrusca, inglobò i suoi territori, fondò città e distrusse i documenti Etruschi ma rimasero le cerimonie, gli auguri, i giochi atletici e i sacerdoti. Nel 90ac. Alla città fu concessa la cittadinanza Romana e divenne Municipio.
Etruscan Corner Carta Geografica Lucumonia Tarquinia

Mappa di Tarquinia e Necropoli small Etruscan Corner

Mappa di Tarquinia e Necropoli – Clicca per Ingrandire


 

Necropoli Incluse nella Lucumonia di Tarquinia

Commenti Facebook

commenti

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla Newsletter Etruscan Corner

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Etruscan Corner, riceverai notifiche sugli utimi articoli piubblicati più tutte le nostre offerte.

Grazie per esserti iscritto!